bellinverno – Il cammino delle fate

fa93f1ac06c5a2c6303c3b52468f0c01


Ha qualcosa di “fatato” questa suggestiva, emozionante lirica d’amore lasciata da “bellinverno” ( non so neppure se è un poeta o una poetessa) nella Vetrina del club dei Poeti, nel lontano novembre 2012.

Non è alla meraviglia che devi chiedere
se a te che abiti l’ultimo stupore
canto la mia indolenza
Potresti dirmi che non esisterai prima di domani
e che nessun giorno mi è dovuto
senza una spiegazione ragionevole
a questa veglia che non ammette repliche.
Ciò che mi sale in cuore
già da qualche tempo
è il timore di un sogno che mi colga da sveglio
Magari in tarda primavera
quando le cose accadono senza più scuse
“Ma la realtà è il credito
che un sogno si guadagna”
Questo mi dicevi Solfiore
Fata dalle viscere di selce
e dalla luna buona che ti risponde
Però,a cosa serve la verità
se è l’opinione a governare il mondo
Sarebbe come scusarsi per il vento
o per la luce che disturba il giorno.
Forse è per questo che in fondo
nella veglia non si muore
Finalmente salva
perchè non posso più chiarirti.

“bellinverno” del Club dei Poeti

Annunci

2 thoughts on “bellinverno – Il cammino delle fate

  1. giovannamaria1 febbraio 12, 2017 / 10:02 am

    Bella bella davvero!
    Gio

  2. cheneps febbraio 12, 2017 / 8:13 pm

    Sono proprio contenta che ti piaccia!
    F

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...